L’Analisi Lipodomica è un test integrativo al test Metabolic Syndrome, che ci permette di avere delle risposte ancora più dettagliate dello stato di salute generale del paziente. Si dimostra di grande valore per soggetti con quadri clinici complessi.

Si consiglia l’Analisi Lipodomica a chi soffre di:

  • forte sovrappeso e obesità
  • formicolio alle braccia o alle gambe
  • compromissione della vista e scarsa capacità di coordinazione
  • depressione e ansia
  • eczema o eruzioni cutanee
  • infezioni frequenti
  • patologie cardiovascolari

Attraverso l’Analisi Lipodomica è possibile indagare a livello cellulare le patologie legate ad obesità, diabete, arteriosclerosi, ictus e ipertensione.

Questo perché con questo test riusciamo a valutare il rapporto percentuale tra gli acidi grassi e a valutare l’assetto lipidico delle membrane cellulari, prime responsabili dell’assorbimento di nutrienti da parte della cellula.

Avere uno stato lipidico equilibrato vuol dire:

  • ridurre lo stress ossidativo
  • migliorare lo scambio metabolico
  • moderare le risposte infiammatorie
  • Ridurre il rischio di infarto o di istruzione coronarica
  • Prevenire la genesi di tumori

Attraverso l’Analisi Lipodomica, gli esperti di LabQuarantadue delineano un riscontro specifico tra lo stato di salute del paziente e il suo stile di vita.

Questo ci permette di formulare dei protocolli personalizzati che, combinando regime alimentare, integrazione, prescrizione dell’attività fisica trattamenti mirati, riportano l’organismo al suo stato di equilibrio naturale.