Medicina Correttiva

LabQuarantadue offre programmi di medicina correttiva studiati a fronte di ogni problema e in base agli obiettivi di ogni paziente dopo un’attenta diagnosi.

Medicina Correttiva

Per migliorare gli inestetismi è necessario abbinare al percorso dieto-terapico dei trattamenti di medicina estetica mirati, fondamentali per correggere cellulite, tessuti atonici, ritenzione e accumuli adiposi localizzati.

Contro la cellulite

La cellulite è un’infiammazione dovuta al malfunzionamento del micro-circolo e del sistema linfatico; i tessuti, non ricevendo abbastanza ossigeno, non riescono ad eliminare scorie e tossine in eccesso. In questi casi, a seconda dello stadio della cellulite si possono consigliare:
– Carbossiterapia
– Mesoterapia farmacologica
– Terapia manuale
– Ri-educazione posturale
– Linfodrenaggio
– Mesoterapia non iniettiva con elettroporazione

Contro l’adipe localizzato

Quando il grasso accumulato nelle zone critiche risulta impossibile da eliminare ed è necessaria un’azione lipolitica per agire selettivamente sugli accumuli adiposi si consigliano:
– Carbossiterapia
– Intralipoterapia
– Mesoterapia lipolitica farmacologica
– Cavitazione
– Mesoterapia non iniettiva con elettroporazione
– Terapia manuale
– Linfodrenaggio
– Lipo Emulsione Sotto Cutanea (L.E.S.C.)

Per migliorare la tonicità della pelle

Con il passare degli anni la pelle perde tonicità, elasticità e idratazione provocando lassità cutanea. Per recuperarne il tono è necessario stimolare la produzione di fibroblasti, elastina, acido ialuronico e collagene. L’approccio più efficace è l’integrazione di terapie medicali:
– Carbossiterapia
– Mesoterapia lipolitica farmacologica
– Radiofrequenza
– Terapia manuale
– Ri-educazione posturale
– Linfodrenaggio
– Hifu ultrasuono focalizzato per lifting non chirurgico
– Mesoterapia non iniettiva con elettroporazione

Per eliminare la ritenzione idrica

Per i pazienti con una forte ritenzione idrica accompagnata anche da edema linfatico i trattamenti consigliati sono:
– Carbossiterapia
– Mesoterapia lipolitica farmacologica
– Mesoterapia non iniettiva con elettroporazione
– Terapia manuale
– Ri-educazione posturale
– Linfodrenaggio